Home » Attacco alle condotte del Nord Stream nel 2022: Ucraina responsabile secondo rapporto del Der Spiegel –

Attacco alle condotte del Nord Stream nel 2022: Ucraina responsabile secondo rapporto del Der Spiegel –

by Gary

L‘attacco alle condotte del Nord Stream nel settembre 2022, descritto come il più significativo atto di sabotaggio nella storia europea, sembra indicare l’Ucraina come responsabile dell’attacco secondo un rapporto del Der Spiegel. Tuttavia, alcuni ritengono che l’eventuale coinvolgimento degli Stati Uniti non debba essere ignorato.
Fatti:
– Il rapporto del Der Spiegel e ZDF indica l’Ucraina come possibile responsabile dell’attacco alle condotte del Nord Stream, sottolineando l’importanza dell’indagine per le implicazioni politiche.

– Le esplosioni nel Mar Baltico nel settembre 2022 hanno danneggiato gravemente le condotte del Nord Stream, suscitando speculazioni sulle motivazioni dei responsabili.
– Gli investigatori tedeschi ritengono che l’operazione mirasse a danneggiare la funzionalità dello Stato e delle sue strutture, rappresentando un attacco alla sicurezza interna.
– Un gruppo di sei persone avrebbe noleggiato uno yacht e piazzato esplosivi accanto alle condotte, probabilmente agendo pe …
Read more…….

You may also like